01 set 2015

Essenza d'Italia: l'aperitivo




„Forse andremo a fare un aperitivo?”, mi hanno chiesto. A fare cosa? In Italia ogni occasione d’incontro e per farsi due chiacchiere è buona. Il proprietario del bar, seduto dietro il bancone, non deve conoscerti affatto per parlarti della politica, della vita in generale, del traffico o dei formaggi locali. Per questo è giusto chiacchierare un po’ mentre prendiamo un caffè di mattina, scambiare due parole all’ora di pranzo, e di sera... prendere un aperitivo.
„Magari ci prendiamo uno Spritz?”. Scusa, ci prendiamo cosa? All’inizio non era mica facile conoscere le abitudini di un paese straniero, soprattutto quelle legate al bere ed al mangiare. “Però... un drink mentre si cena?”. Mi sorprendevo senza fine. Allora, cosa sono quei famosi aperitivi, come si mangiano, come si bevono ed alla fine.. di cosa si tratta? Ovvero i dubbi dei viaggiatori.


Tra l’enciclopedia e la vita

Secondo la definizione, l’aperitivo è un cosiddetto pre dinner, ovvero una bevanda alcolica, bevuta prima del pasto per stimolare il nostro appetito, ovvero, in altre parole, un segnale lasciato per il nostro stomaco che sta arrivando il momento in cui ci sediamo a tavola e cominciamo a mangiare. Spesso, mentre di sera andiamo in un bar a bere qualcosa, possiamo aspettare che ci offriranno qualche stuzzicchino. In Italia sembra chiaro che se ordini un cocktail oppure una birra vorresti anche stuzzicare qualcosa. Attualmente l’aperitivo è diventato non solo “un’introduzione” al pasto, ma spesso anche la cena stessa.

Dalle ore 19 i banconi della maggiore parte dei locali italiani si riempiono di diversi tipi di panini, tramezzini, pizzette, insalate, caldi, freddi, salati e dolci. Non tutti i bar ci offrono un buffet ricco, dunque a seconda di quanta fame abbiamo, decidiamo di scegliere un locale con una vasta scelta di stuzzicchini oppure ci accontentiamo di una ciotola delle patatine e olive aggiunte alla nostra bevanda.

„Quindi paghi 8 euro, ti danno un drink e puoi mangiare quanto vuoi?”. Sì, proprio così

All’inizio un po’ intimidita tornavo al bancone per prendermi un’altra porzione, però vedendo le persone accanto che avevano già creato una montagna di piatti, ho lasciato perdere i miei dubbi. Gli aperitivi più popolari in Italia sono Aperol Spritz (su cui avevo già scritto qui), Campari Spritz, Negroni, Margarita oppure Negroni Sbagliato. Volentieri si ordina anche un bicchiere di diversi tipi di vino. Alla fine non si tratta di farsi ubriacare ma di mangiare bene in una bella compagnia, e poi facilmente digerire.

Apéritif en terrasse.jpeg
Fonte;
By User:Polo-le-def (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons


Tutti i tavoli fuori, ed anche dentro, sono occupati. Davanti al bancone si è formata una lunga fila delle persone appena arrivate che aspettano il proprio turno ed un tavolino libero. Il locale è affollato e rumoroso ma nessuno sembra infastidito. Tutti si mettono ubbidentemente alla fine della fila per poi, con pazienza, arrivare al bancone pieno di diversi piatti, i quali, anche se presi da un mare di mani, sembrano non finire mai.

Mangiamo con calma, circondati da un rumore di conversazioni che membrano ormai far parte del rumore della città stessa. In un certo momento un passante per sbaglio spinge un cameriere e quello fa cadere per terra tutto quello che portava sul vassoio. Per un attimo le conversazioni si acquietano e la maggior parte degli occhi si dirige verso quei due. Il passante guarda la confusione che ha causato appiattita sul marciapiede e rimane fermo. Il cameriere scuota le spalle e comincia a pulire. Una donna, su cui maglietta è andato a finire un cocktail portato dal cameriere, fa un sospiro profondo e guardando in modo provocante sia il passante sia il cameriere va verso il bagno. La gente presente sia fuori che dentro il locale considera la cosa come risolta e ritorna a masticare la propria cena, e il rumore delle conversazioni risuonano di nuovo.

Negroni
Fonte;
By Chris Palmer from San Diego (Negroni) [CC BY-SA 2.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0)], via Wikimedia Commons



Informazioni pratiche:

*per una fame grande:

*per una fame media:
- Magnifico, Bologna: http://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187801-d3436657-Reviews-Magnifico-Bologna_Province_of_Bologna_Emilia_Romagna.html - il locale offre anche di giorno i crepes, piadine e le spremute e frullati.

*per una piccola fame:
- Absolute cafè, Bologna: http://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187801-d3783575-Reviews-Absolute_cafe-Bologna_Province_of_Bologna_Emilia_Romagna.html



!Vale la pena ricordarsi che a seconda del locale, i prezzi per una bevanda+buffet possano cambiare, però di solito si parla di un prezzo di 7-8 euro.

!Il prezzo dell’aperitivo comprende un solo drink ed il buffet. Se durante la cena vogliamo prenderci un’altra bevanda, dovremo pagare per esso apparte

Nessun commento:

Posta un commento