20 dic 2016

Tangeri, l'anticamera dell'Africa



La larghezza dello stretto di Gibilterra, che separa la costa meridionale della Spagna dal Nord Africa conta soli 14 km. Come ha scritto Paulo Coelho nell'Alchimista, dalle mura della fortezza dei Mori  a Tarifa si può vedere in lontananza, un contorno poco chiaro della costa d'Africa. Quindi sarebbe un peccato non seguire i passi del giovane dall'Alchimista e non vedere Tangeri, città così meravigliosamente descritta da Paul Bowles.



Ai controlli al porto di Tangeri mi sono avvicinata con un atteggiamento serio, anche se, come è subito venuto fuori, è stato uno sforzo inutile. Avevo in mano una macchina fotografica, quindi mi sono presentata come una turista, tra la folla di altri, divertenti, colorati europei. Uno dei funzionari, appena mi vede mentre lotto con il sacchetto-cintura, tirandolo dal passante dei pantaloncini, si avvicina a me e, indicando lo zaino, dice: «Only this». Solo questo?, chiedo, ripetendo dopo di lui, e mettendo lo zaino sul nastro mobile. E rimango così con la macchina fotografica ed il sacchetto in mano. L'uomo annuisce e mi dice di passare attraverso la porta di sicurezza.  Passo ed appena supero la porta sento un segnale familiare dell'allarme. E' chiaro, visto che tengo stretto il sacchetto con il cellulare e la macchina fotografica. Mi giro verso il funzionario ma lui ride e facendo un gesto con la mano di andare, dice "vai, vai signorina". Vado.  Davanti ai monitori di controllo stanno sedute due donne: madre e figlia, suppongo, che solamente ogni tanto guardano lo schermo e quello che vi appare. Se appare? All'improvviso qualcosa scoppietta. Il nastro si blocca, la madre si avvicina, tocca, batte e tira e dopo un po' il nastro nuovamente va come nuovo. 

Medina di Tangeri


Partire per il Marocco dalla Spagna 

Se decidiamo di andare in Marocco dalla terra andalusa, ci sono cinque vettori che ci offrono la possibilità di crociera sul continente africano. Tangeri è raggiungibile dalla città di Algeciras, la crociera dura circa un'ora e mezza, ma questo non è un'ottima opzione  per i viaggiatori non motorizzati, intenzionati a visitare Tangeri. Il traghetto da Algeciras raggiunge il porto di Tangeri Med lontano a circa 50 km dal centro di Tangeri. Il collegamento più conveniente è Tarifa-Tangeri: la crociera dura solo 35 minuti e dopo aver lasciato il traghetto, solamente pochi passi ci separano dal cuore della città.


A Tangeri da Gibilterra

I traghetti da Gibilterra, come quelli di Algeciras, arrivano solamente al porto di Tangeri Med. Però i tour organizzati ed i turisti possono contare sugli shuttle bus e sui pullman che li porteranno in città.


Passaporto o carta d'identità ?

Il Marocco può essere raggiunto, viaggiando con il passaporto, però a causa di un'aura piuttosto sfavorevole per il turismo che prevale recentemente in Nord Africa, se decidete di fare una gita a Tangeri organizzata dal Vostro albergo in Spagna, succede che i cittadini dei paesi dell'Unione europea possono viaggiare in Marocco, portando solamente la carta d'identità. Prima di salire sul traghetto bisogna compilare un documento con i nostri dati ed in cui dichiariamo l'obiettivo della nostra visita in Marocco ed addirittura il nostro mestiere. 

Il costo di un biglietto andata e ritorno varia da 60 a 70 euro a seconda delle stagioni in cui decidiamo di viaggiare. 

Ecco i link utili dei siti web, dove è possibile acquistare un biglietto on-line:
a) https://secure.frs.es/en/book-your-ferry/ferry-of-the-strait/book-your-ferry/

b) http://www.intershipping.es/en/reservas.php

c) www.balearia.com 

Il cocomero a Tangeri :)

Nessun commento:

Posta un commento