22 mag 2015

Guida italiana: Il canto delle sirene della Puglia

fot. Anna Chiara Moretti


Questo articolo è stato creato in collaborazione con Anna Chiara Moretti, un’italiana innamorata di viaggi che, come me, visita e scopre con le meraviglie il Bel Paese, consapevole della bellezza e dell’unicità di esso.

La Puglia: stretta, fortemente intagliata, nei vecchi tempi una parte della Magna Grecia, è il puntello d’Italia. Almeno lo potrebbe essere se lo stivale italiano, una volta liberatosi dall’amplesso dei mari, potesse alzarsi e stare verticalmente a modello dell’arto inferiore umano. La Puglia è una regione dell’Italia meridionale,  “il tacco” della penisola appenninica. Dando ascolto all’invito di un rapper  italiano che canta: “Vieni a ballare in Puglia”, andiamo a ballare scalzi là, dove si gode di più il ballo, ovvero sulla spiaggia.

18 mag 2015

Mantova: il lago dei cigni


A Mantova siamo arrivati , diciamo, per caso. Inizialmente la nostra meta doveva essere la Liguria, però visto che in quei giorni prevedevano le precipitazioni per tutte le coste del nord d’Italia, abbiamo deciso di non lasciar perdere e andare in un posto in cui l’ombrello non ci sarebbe servito. Grazie allo sviluppo della tecnologia, con pochi tocchi delle dita ci siamo avvicinati abbastanza a qualsiasi luogo degno di nota sulla mappa. Come è venuto fuori, la mappa dettagliata delle alcune regioni d’Italia mi sorprende sempre, e per questo la nostra scelta era ovvia: circondata da tre laghi, soleggiata Mantova.

9 mag 2015

Essenza d'Italia


Ogni paese viene formato soprattutto dalle persone, e per questo ho deciso di dedicarle un po’ di attenzione. Nella serie “Essenza d’Italia” vorrei mostrarvi, un po’ scherzando e un po’ seriamente, dei lati culturali, sociali e linguistici del Bel Paese visti da una straniera.  Tutto è cominciato anni fa, anche a maggio,c’ era il matrimonio, c’era una casa piena di gente, tutto quello che volevo. E tutto quello che ho imparato dopo, lo devo in gran parte alle persone che ho conosciuto.