18 set 2015

La regata e le chiavi veneziane



Ormai dalla metà di agosto la superficie pubblicitaria della città è stata riempita con dei poster che informavano sull’evento. Venezia, essendo in effetti proprio un monumento, può vantarsi del fatto che i muri dei palazzi e le facciate delle chiese sono rimaste  prive di qualcun tipo di “arte urbana” come per esempio i graffiti. I poster vengono appesi soprattutto sui pannelli che coprono gli edifici ristrutturati.  I lavori di ristrutturazione vengono svolti a Venezia quasi per tutto il tempo quindi la quantità delle superfici per appendere i poster sembrano infinite.

Salendo in vaporetto oppure camminando lungo i canali, spesso, incuriosita, mi giravo per dare un’occhiata ai veneziani e alle veneziane che remavano accanitamente sul Canal Grande. Come ogni anno, la regata si intreccia con la mostra del cinema a Venezia, e per questo a volte è possibile vedere una barca della TV Rai, fermata davanti ad uno dei palazzi sull’acqua. Settembre è un mese in cui Venezia è eccezionalmente affollata, anche se in teoria la stagione estiva è terminata.

08 set 2015

L'essenza del mattino



Il caffè è la bevanda più bevuta, ovviamente insieme al vino, in Italia. Un viaggiatore che non conosce bene le regole e verità della caffeina, spesso alzerà sorpreso le sopracciglie, guardando con attenzione una piccolissima tazza di un caffè ristretto denso come il catrame, oppure cercando una traccia di caffè in una tazza di latte. "I misteri di caffè" suonano un po' divertente, vero? E' veramente importante quando mi ordino il mio preferito cappuccino? Ecco.. sì. E in questo modo entriamo  nella zona dei foux pas comuni e vissuti sulla propria pelle.

01 set 2015

Essenza d'Italia: l'aperitivo




„Forse andremo a fare un aperitivo?”, mi hanno chiesto. A fare cosa? In Italia ogni occasione d’incontro e per farsi due chiacchiere è buona. Il proprietario del bar, seduto dietro il bancone, non deve conoscerti affatto per parlarti della politica, della vita in generale, del traffico o dei formaggi locali. Per questo è giusto chiacchierare un po’ mentre prendiamo un caffè di mattina, scambiare due parole all’ora di pranzo, e di sera... prendere un aperitivo.
„Magari ci prendiamo uno Spritz?”. Scusa, ci prendiamo cosa? All’inizio non era mica facile conoscere le abitudini di un paese straniero, soprattutto quelle legate al bere ed al mangiare. “Però... un drink mentre si cena?”. Mi sorprendevo senza fine. Allora, cosa sono quei famosi aperitivi, come si mangiano, come si bevono ed alla fine.. di cosa si tratta? Ovvero i dubbi dei viaggiatori.